Estratto di Rosmarino

Questo estratto può essere usato anche negli alimenti così come per aromatizzare sapone, potpourry, té e profumo.

Dopo aver lavato i rametti di rosmarino, prelevarne le foglie aghiformi e immergerle in una soluzione di alcool alimentare e acqua (facoltativa). Conservare al buio per due mesi. Travasare il liquido filtrato in contenitori in vetro preferibilmente scuro.

La ricetta è valida anche per salvia o lavanda.

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: